CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

La nube vulcanica mette in crisi anche i comaschi in partenza

Più informazioni su

Da questa notte chiuso l'aereoporto di Agno a Lugano. Domani probabilmente stessa cosa anche a Malpensa. Ma molto dipenderà anche dalle condizioni meteo e dalle correnti in quota.

Rischiano di restare a piedi. Anche centinaia di comaschi con le valige già pronte. La nube vulcanica che arriva dall'Irlanda sta causando disagi a raffica negli aeroporti di mezza Europa. Ma ora anche in quelli vicino al comasco. Da stanotte – e fino a domattina alle 9 – chiuso lo scalo di Agno-Lugano perchè questa polvere dovrebbe raggiungere il cielo ticinese. Decolli ed atterraggi saranno vietati per il rischio di causare danni nei motiri degli aerei. Stessa cosa dovrebbe avvenire nelle prossime ore anche a Malpensa. Ma a determinare la chiusura delo scalo milanese, come ha fatto sapere il capo della protezione civile Bertolaso, saranno le condizioni meteo e le correnti in quota che potrebbero anche "deviare" questa nube. Molti comaschi, però, rischiano di dover aspettare a partire con il rischio di non vedersi rimborsare i viaggi già pagati.

Più informazioni su