CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Tre punti che valgono oro, Como adesso fuori dalla zona critica

Più informazioni su

La vittoria con la Paganese riporta morale e punti in classifica. Azzurri salvi se il campionato fosse finito ieri. Domenica la difficile trasferta a Lumezzane. Novara quasi in B. Le pagelle di Mario Molteni. Fuori dalla zona critica della classifica. Il Como, ad oggi, è salvo dopo tante domeniche di ombre. I tre punti ottenuti ieri con la Paganese (3-1 il finale, vedi precedente lancio) hanno portato gli azzurri in zona relativamente tranquilla. Mettendosi alle spalle un pò di squadre a quattro giornate dalla fine. Certo è che per Gonnella e compagni il cammino è ancora difficile: domenica la trasferta, delicata, di Lumezzane, poi il Sorrento in casa, quindi si va a Cremona e si chiude – al Sinigaglia – con il derby contro il Lecco.

Un cammino non facile, ma ora da affrontare con maggiore ottimismo. La squadra di Brevi e Strano oggi riposa. Domani la ripresa degli allenamenti ad Orsenigo. Ecco il dettaglio dei risultati di ieri: Alessandria – Cremonese 2-2; Figline – Benevento 2-2; Monza – Lumezzane 2-1; Novara – Foligno 2-0; Pergocrema – Lecco 4-0; Perugia – Sorrento 0-1; Pro Patria – Arezzo 1-1; Varese – Viareggio 4-2.

LA CLASSIFICA: Novara 66 punti (ne manca uno solo per la certezza matematica della serie B); Varese, Cremonese ed Arezzo 54, Lumezzane 48, Benevento 46; Perugia ed Alessandria 40, Figline 39; Sorrento e Monza 36, Como 33; Foligno e Viareggio 32; Pergocrema 31; Pro Patria 29, Lecco 28, Paganese 24.

LE PAGELLE DI COMO – PAGANESE    

di Mario Molteni

ZAPPINO:6/7 Non ha colpe in occasione della rete dei campani, salva la propria porta in alemo due occasioni. Bene.
MAGGIONI:5/6 Ci aspettiamo di più da lui. Gioca bene in fase di copertura a volte mostra poca lucidità quando avanza.
FRANCO:7 Bravo, autentica arma in più del Como. Nel primo tempo spinge soprattutto lui e quando lo fa mette in difficoltà la difesa avversaria. Recupera un discreto numero di palle e non molla mai.
GONNELLA:6 Ordinato e pulito cerca di essere sempre pronto
CONTI:6 Va bene così, copre e chiude i varchi anche se in occasione della rete degli ospiti si fa trovare impreparato.
BREVI:5 Non ci siamo, in mezzo al campo si nota una certa confusione e lui non riesce a dettare i tempi giusti. Da sostinuire nella ripresa rimane comunque in campo fino alla fine.
FILIPPINI; 6/7 Fa movimento e gioco, bene in avanti e fisicamente è a posto.
RIVA:6 Nella prima parte lo si nota poco, spesso risucchiato dalla nebbia del centrocampo azzurro, nella ripresa si fa vedere per alcuni buoni recuperi.
SALVI: 6/7 Fatica a trovare la posizione anche perchè dlla panchina non arrivano idee illuminanti, quando la gara si fa dura lui c'è.
COZZOLINO:8 Una doppietta importantissima, senza di lui sarebbe notte fonda.
ZERZOURI:7 Grande primo tmpo, corre è dappertutto, insostituibile. Nella ripresa cala, dopo aver speso un sacco di energie.

Più informazioni su