CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Paganese nel mirino, il Como non ha alternative: solo vincere

Più informazioni su

La squadra azzurra ha rifinito questa mattina la preparazione al centro sportivo di Orsenigo. Recuperato Maah, convocato pure Filippini. Il bomber Cozzolino:"Guai a rimetterli in gioco". Diretta radio.

Vincere e basta. Contano solo i tre punti domani pomeriggio al Sinigaglia. Nessun altro risultato è possibile per il Como di Oscar Brevi (squalificato) ed Ottavio Strano (in panchina a guidare la squadra). Vincere con la cenerentola Paganese, attesa al Sinigaglia in una gara da tutto per tutto. Anche i campani, infatti, si giocano buona parte del loro futuro e la possibilità di evitare la retrocessione diretta. In campo domani alle 15 (con diretta su CiaoComo Radio, fm 89,4 ed aggiornamenti in tempo reale on line).

Squadra pronta e carica. La rifinitura stamane ad Orsenigo. Solo Terraneo e Facchetti non convocati (per infortunio) assieme allo squalificato Goretti. Gli altri tutti presenti, compreso anche Robert Maah che è ormai pienamente recuperato dai guai fisici. Convocato pure Filippini anche se negli ultimi giorni si è allenato poco. Il suo utilizzo ancora da verificare. "Noi possiamo fare altro che vincere – spiega il bomber Giuseppe Cozzolino -. Siamo all'ultima spiaggia, o si vince o non so neppure immaginare cosa può accadere…L'errore che non dobbiamo fare è quello di considerarli spacciati. Non è vero – aggiunge – sono a sei punti da noi e possono ancora tornare in gioco. Guai a fare rialzare loro la testa…".

Tifosi sugli spalti a prezzi popolari. E per questo è facile prevedere una curva azzurra piena, almeno più del solito. 2,50 euro il prezzo del singolo biglietti. Una scelta del club per avere un appoggio importante dagli spalti. Prezzo invariato sia in prevendita (oggi) che per la giornata di domani.

Più informazioni su