CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Como, il nuovo lungolago entra nel vivo: da oggi seconda fase

Più informazioni su

Stamane la consegna dell'area di cantiere nella zona di Sant'Agostino. Gli interventi dureranno diversi mesi e comporteranno anche il senso unico da piazza De Orchi. Si rifanno anche i pontili. Si procede. Nonostante le proteste per il muro delle paratie, poi abbattuto. Il nuovo lungolago di Como entra nel vivo con la seconda fase del progetto. Cosicche oggi avverrà la consegna dell'area di cantiere per l'avvio degli interventi che scatteranno, dal punto di vista pratico, proprio domani nei tratti tra il bar al Molo e la Darsena di Sant'Agostino e tra piazza Sant'Agostino e vicolo Bonora. La recinzione in legno, con le ormai celebri finestrelle che si nota nella parte iniziale del lungolago – quella vicino ai giardini a lago – saranno realizzate solo nella parte di cantiere vicino al bar Al Molo. Ma, come fa sapere il Comune, perchè non è possibile fare altrimenti. Nel resto el cantiere ci saranno new jersey con rete e telo anti-polvere.

Questa nuova fase del cantiere, che dovrebbe durare sino a fine luglio, comporterà anche il restringimento della carreggiata ed il senso unico da piazza De Orchi e vicolo Bonora. Da Villa Geno a piazza Matteotti le auto dovranno percorrere via Coloniola. Inevitabili i disagi per gli operatori commerciali della zona ed anche per i residenti. L'intervento, come detto, dovrebbe concludersi per agosto.

Più informazioni su