CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Non risponde al giudice, resta in cella per la violenza sessuale

Più informazioni su

Il 30enne di Albavilla arrestato dai carabinieri venerdì sera si è avalso della facoltà di non rispondere. Pesanti indizi a suo carico. "Non capisco perchè sono finito qui…" dice al Gip Storaci. "Non ricordo niente. Anzi, non so perchè sono finito qui…". Non ci fosse di mezzo una aggressione a scopo sessuale – ai danni di una sua amica di Albavilla – cisarebbe quasi da sorridere di fronte ad una simile dichiarazione. L'ha fatta Umberto Provenzano, il 30enne (anch'esso di Albavilla), arrestato dai carabinieri settimana scorsa dopo le minacce e la violenza che è stata denunciata dalla donna ai militari. Provenzano non ha risposto alle domande e pertanto rimane in carcere. L'accusa resta quella di violenza sessuale.

Più informazioni su