CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Non ancora identificato l’uomo trovato morto al Tempio Voltiano

Più informazioni su

Il ritrovamento è di ieri. Oggi l'autopsia disposta dalla Procura di Como per accertare le cause esatte del decesso. Si tende ad escludere l'omicidio, più probabile una scivolata in acqua.


Non è ancora stato identificato il corpo dell'uomo trovato ieri pomeriggio davanti al Tempio Voltiano di Como. Sicuramente asiatico e ben vestito, non aveva documenti, ma portava un anello ed un orologio. Sul volto e nelle mani i segni di una lunga permanenza in acqua, almeno tre o quattro giorni, forse anche qualcosa di più. L'autopsia che è stata eseguita oggi da parte del medico legale, all'obitorio del Sant'Anna, avrebbe confermato dunque l'ipotesi accidentale di questa morte. Non accreditando per nulla il decesso per una morte violenta, quindi con un omicidio. Adesso è ancora da identificare. Impresa estremamente difficile, visto che non aveva con se i documenti e sopratutto la lunga permanenza in acqua ha fatto quasi sciogliere le impronte digitali nella mani. Il compito degli inquirenti appare così estramamente difficile.

Più informazioni su