CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

“Pressing” dei tifosi Comense per trattenere l’americana Smith

Più informazioni su

Giorni intensi per la società nerostellata di basket femminile. I dirigenti vorrebbero confermare la forte pivot, ma lei sembra tentata dalla prospettiva di giocare in Eurolega. Arrivata anche la madre.

“Tu per noi non sei solo la pivot più forte del campionato, sei una di noi, un'amica”. Queste le parole che i tifosi della Comense hanno indirizzato a Brooke Smith, per mezzo di una lettera. “Questa è l'ora delle sirene, in cui tutti sono bravi a fare promesse fantascientifiche, salvo poi non rispettarle” hanno scritto i sostenitori delle nero stellate. E ancora: “Qualunque sia la tua scelta non proveremo rancore, ma… ti aspettiamo qua a settembre!”. Nelle ultime ore è arrivata in Italia anche la madre della giocatrice americana,  per darle supporto in questa decisione importante per la sua carriera.


 

I dubbi della Smith potrebbero riguardare l'Eurolega, un possibile ingaggio a Faenza, dove già c'è la sua amica Santucci, o ancora dubbi sul coach o sulla squadra. L'aspetto economico sembra invece già appianato. Di sicuro, dopo l'esperienza nella retrocessa Viterbo, Smith si è messa in luce nelle fila della società brianzola, fino a diventare una delle stelle del campionato italiano: nella scorsa stagione è stata vice capocannoniere e miglior giocatrice per valutazione. E i tifosi della Comense, proprio in queste ore decisive, si stanno mobilitando per non lasciarsi scappare la loro beniamina e convincerla a firmare anche per la prossima stagione.

Più informazioni su