CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Finito l’esame del cadavere in obitorio, nessun dubbio: uccisa!

Più informazioni su

Il medico legale del Sant'Anna ha rilevato una netta ferita da taglio al collo ed anche contusioni a testa e schiena. La vittima, senza documenti, non ancora identificata: giovane, ben curata, capelli rossi. I dubbi sono stati spazzati via dal medico legale Giovanni Scola che, nel pomeriggio, ha effettuato una visita esterna al cadavere della giovane ripescata oggi nel lago a Laglio, vicino a casa di Clooney: è stata uccisa, sgozzata, e poi buttata in acqua. Questa, al momento, l'unica certezza. La vittima non è ancora stata identificata. Dovrebbe trattarsi di una giovane dell'est europeo, aspetto ben curato, forse con un fresco intervento di chirurgia estetica al seno. Aveva i capelli rossi, ben curati. Indossava solo slip ed una maglietta. Nessun documento con lei tanto che ora il compito degli inquirenti è davvero difficile: poter risalire alla sua identità nel più breve tempo possibile. Tra le persone scomparse in provincia, nessun riscontro diretto al momento.

Più informazioni su