CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Prima litiga con l’immigrato, poi si siede e si sente male: morto!

Più informazioni su

E' successo in un bar di Eupilio. La vittima è un 53enne di Canzo, già sofferente di problemi cardiaci. Il magistrato di turno in Procura a Como ha già disposto l'autopsia sul suo corpo. Una discussione, anche accesa, all’interno del bar “Da Fabio” di Eupilio. Pochi minuti dopo, Giuseppe Maffei (53 anni di Canzo) si è sentito male ed è morto all’interno del locale. Uno choc tremendo ad Eupilio, con l’uomo soccorso dai presenti, ma per il quale non c’è stato nulla da fare. Sul posto anche i Carabinieri di Erba che non hanno potuto che constatare il decesso. La Procura di Como (Pm Nalesso) ha disposto l’autopsia sul corpo di Maffei che, come si è potuto ricostruire, era conosciuto come cardiopatico ed aveva due bypass già installati. Sicuramente, dunque, l’uomo aveva problemi cardiaci. Il diverbio avvenuto all’interno del locale con un cittadino marocchino. Il decesso non è stato immediato, ma dopo qualche minuto. Probabilmente conseguenza di questa discussione.

Più informazioni su