CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Arriva un aiuto importante per i bimbi comaschi con la dislessia

Più informazioni su

Inaugurata la sede dell'Associazione Vela in città, nata con lo scopo di aiutare le famiglie a diagnosticare tempestivamente il problema. 500 casi in un anno tra prima e seconda elementare. Un aiuto concreto ai bambini colpiti da dislessia. Ma anche ai genitori, spesso alle prese con un problema difficile da affrontare: difficoltà a leggere, scrivere e contare. Circa 500 i casi in un anno anche sul Lario tra prima e seconda elementare affetti dal problema. Che porta ad inevitabili difficoltà psicologiche. Nelle ultime ore a Como è stata inaugurata la sede dell'Associazione Vela (locali della Cà D'Industria in via Volta 83) per aiutare famiglie e piccoli ad affrontare questo disturbo. Padre Giovanni Bonacina, presidente dell'Associazione, spiega le finalità del centro:"Cerchiamo di aiutare le famiglie a diagnosticare tempestivamente i casi di dislessia, facendo poi gli interventi necessari. Abbiamo avuto un aiuto importante anche dal Bennet". L'Associaione opera a stretto contatto con ufficio scolastico provinciale, ospedale Sant'Anna, Asl e Nostra famiglia di Bosisio.

Più informazioni su