CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Francobollo per ricordare il grande comasco Giorgio Perlasca

Più informazioni su

Stamane in Comune la cerimonia ufficiale: un annullo speciale per il centenario della sua nascita. Presenti anche alcune scuole della città. Ha salvato migliaia di ebrei nella seconda guerra mondiale. Como lo ricorda. Ed è giusto così. Perchè Giorgio Perlasca, anche se scomparso, resta un grande. Una figura carismatica e da tramandare alle future generazioni. Un uomo che ha salvato – durante la seconda guerra mondiale – migliaia di ebrei dallo sterminio nazista. Lo ha fatto dando loro finti documenti che attestavano altre generalità rispetto alle originali. Ed è per questo che la figura di Giorgio Perlasca viene ricordata stamane in comune a Como (ore 10) in una cerimonia nella quale verrà presentato ufficialmente dal Club Esperia 1919 e Posteitaliane il francobollo speciale che ricorda il centenario della sua nascita. Incontro aperto a tutti. Sarà la professoressa Irene Fossati a tratteggiare la sua personalità e la sua storia. Alla cerimonia sono state invitate anche alcune scuole di Como. Perlasca negli anni scorsi è stato anche insignito dell'Abbondino d'oro alla memoria ed inserito – a diritto – tra i "Giusti tra le Nazioni"

Più informazioni su