CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Non solo Preite, ma anche Conti lascia il Como: niente accordo

Più informazioni su

Il difensore arrivato dal Bari non ha trovato l'intesa con il club azzurro. Vuoto preoccupante per la retroguardia in vista della trasferta di Perugia. Due giovani centrocampisti in prova ad Orsenigo. In un solo colpo il Como ne ha persi due. Uno in organico, l'altro sulla carta. Stesso ruolo (difensore centrale), motivi differenti alla base degli addii. Ma per gli azzurri è vera emergenza in difesa a pochi giorni dalla trasferta di Perugia. Perchè dopo la partenza di Preite (andato a Varese, come da precedente lancio), ora anche Conti  – suo sostituto naturale – non ha trovato l'intesa e da ieri non si allena più con la squadra. Era arrivato dal Bari (formula prestito) settimana scorsa ed il club lo ha dato per azzurro. Poi il tira e molla della firma e poi l'abbandono delle ultime ore. Chiaro che oggi il presidente Di Bari cercherà con vigore un giocatore adatto a ricoprire il ruolo. Tanto più che il giovane Rudi, spesso utilizzato al centro della difesa, è ancora infortunato e non pronto per domenica.

In questi giorni, intanto, con il Como si stanno allenando due nuovi ragazzi. Uno è Joseph Song, centrocampista del Ghana, l'altro è un laterale di centrocampo francese, Roland Pacome Ossouho. Ma il vero obiettivo di questi ultimi giorni di mercato resta una punta da affiancare a Fragiello, Cozzolino e Facchetti.

Più informazioni su