CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Bruni:”Se gli altri si fermano siamo pronti a farlo anche noi…”

Più informazioni su

Il sindaco di Como stasera in diretta Tv sul possibile stop al traffico nel prossimo fine settimana per lo smog. Domani una valutazione finale. E lunedì, nella giunta cittadina, la proposta delle targhe alterne. "Si, possiamo fermare anche noi il traffico domenica prossima. Ma solo se lo faranno anche gli altri comuni vicini. Per rendere il blocco qualcosa di serio ed utile…". Dopo un giorno di silenzio, il sindaco di Como Stefano Bruni è uscito allo scoperto stasera nel corso del Tg di Etv ed ha svelato le sue intenzioni per l'allarme inquinamento che si fa di giorno in gorno più serio in tutta la Regione. Milano (vedi precedente lancio) ha già deciso di fermarsi domenica: un giorno di auto e moto in garage per cercare di ridurre smog e polveri sottili. Altre città della Regione stanno pensando a misure similari. Como ci pensa e valuta. Domani si conoscerà qualcosa di più preciso per un eventuale stop domenica. Ma le condizioni che Bruni mette sono chiare: o si fermano anche altri comuni (e non solo quelli dell'hinterland cittadino) oppure non se ne fa nulla.

Il sindaco, infine, ha anche rivelato in diretta che lunedì prossimo nella giunta cittadina si valuterà il provvedimento delle targhe alterne per le prossime settimane. Una misura "tampone" che potrebbe essere adottata. Anche Cantù la sta valutando, mentre Erba e Mariano – al momento – non sembrano intenzionati a muoversi in questo senso. Stessa cosa per Olgiate.

Più informazioni su