CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Resta sempre grave in ospedale la donna colpita da meningite

Più informazioni su

E' una 50enne della zona di Erba. Per lei la forma meno aggressiva della malattia. Condizioni, però, molto serie e prognosi che rimane riservata. I familiari non sottoposti alla profilassi. E' ancora grave. Prognosi riservata all'ospedale Fatebenefratelli di Erba per la 50enne – residente in un comune del territorio – colpita nei giorni scorsi dalla forma meno aggressiva della meningite. Quella pneumococcica. E proprio per questo – dopo la conferma dal laboratorio – i suoi familiari più stretti non sono stati sottoposti alla profilassi normalmente usata per casi simili. Proprio perchè secondo i protocolli sanitari questa forma non dovrebbe destare particolari preoccupazioni. Resta, però, la gravità del quadro clinico della donna. Per parenti ed amici ore di forte apprensione.

Più informazioni su