CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Ed ora Cantù pensa alle targhe alterne per abbassare lo smog

Più informazioni su

Non esclude il ricorso a questa misura drastica il sindaco leghista Tiziana Sala. Ma altri colleghi del territorio non la pensano in questo modo. Picchi alti delle Pm10 in tutta la provincia da diversi giorni. Targhe alterne. E' la misura alla quale sta pensando il sindaco di Cantù, la leghista Tiziana Sala, per cercare di dare una "ripulita" all'aria del suo territorio. Alle prese – come del resto Como, Olgiate, Erba e Mariano – con autentici "picchi" delle Pm10, le tanto pericolose polveri sottili. Il sindaco canturino, dunque, non esclude il ricorso a questo provvedimento che potrebbe causare inavitabili disagi agli automobilisti, ma portare anche a pochi benefici concreti per la lotta allo smog. Decisamente contrari i colleghi del territorio, da Turati (di Mariano) a Tili (di Erba). L'unica misura, poco efficace, per limitare l'impannate dell'inquinamento è quella decisa dalla Regione di dare lo stop fino al prossimo mese di marzo dei veicoli giudicati maggiormente inquinanti. Ma il loro numero è davvero scarso ed i controlli sul rispetto della normativa decisamente nulli.

Più informazioni su