CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Ngc pronta all’assalto a Varese, ma Micov resta ancora ai box

Più informazioni su

I brianzoli non potranno avere il serbo nel derby di domani sera. Uffici chiusi prima al Coni e poi a Zagabria per il Natale ortodosso: impossibile tesserarlo. Due ex in campo. Trinchieri:"Scordiamoci la classifica". Assalto a varese. Ma senza Micov, il giocatore serbo scelto dalla Ngc per sostituire l'0americao Jeffers, non rientrato dopo le vacanze di Natale per problemi personali. Il tesseramento del giocatore, atteso oggi a Cantù, è slittato per intoppi puramente burocratici. Prima la chiusura prolungata per Capodanno e "ponti" degli uffici romani del Coni, ora per il Natale ortodosso a Zagabria dove ci sono i documenti del ragazzo. Il suo utilizzo solo dalla prossima settimana nella sfida contro i campioni d'Italia di Siena. Niente Varese per Micov ed i tifosi di Cantù che si stanno preparando per essere tanti a distanza. In un Pianella pieno di entusiasmo reteranno lì ad attendere l'esito del derby: partita proiettata su maxi-schermo. Non è la stessa cosa come esserci, ma è meglio che niente.

A Varese due gli ex ad attendere una lanciatissima Ngc, terza in graduatoria dopo il colpaccio di domenica contro Avellino: uno è il francese Morandais (ha giocato in Brianza nella stagione 2004 – 2005), l'altro l'irlandese Mc Grath (2006-2007 e poche gare l'anno successivo prima di passare a Bologna). Coach Trinchieri, presentando la sfida, si è soffermato su un contetto a lui particolarmente caro in questo periodo. Un modo per spronare i ragazzi a dare il massimo:"Si, ma dimentichiamoci sempre la classifica…".

Più informazioni su