CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Leunen e Mazzarino “azzannano” i lupi di Avellino: vola la Ngc

Più informazioni su

Partita senza storia oggi a Cucciago nella sfida per il quarto posto contro la Air di Pancotto. Cantù parte fortissimo e non lascia scampo agli avversari. Soddisfatto Trinchieri e sabato sera l'anticipo di Varese. I "lupi" di Avellino sono senza mordente. Arrivano molli e quasi timorosi. Sbagliano tanti, più in attacco che in difesa. E la Ngc ne approfitta alla grande. Vince con merito (85 – 61 il punteggio finale) la prima gara dell'anno davanti ai suoi super tifosi che la portano fino al quarto posto della graduatoria. Lassù in altisssimo, mai così bene negli ultimi anni. Esulta coach Trinchieri ed intanto attende il nuovo acquisto Micov da inserire nell'organico. Ma guarda con ottimismo e fiducia anche alla sfida di sabato sera (anticipo alle ore 20) di Varese contro la Cimberio. Un derby che potrebbe dare la vera svolta alla già ottima stagione biancoblù.

Cantù non ha lasciato scampo questo pomeriggio ad Avellino. Air subito "azzannata" dal mordente di Leunen (25 punti per lui) e del capitano Mazzarino (24). Due tempi e la pratica sembra chiusa. La Air, più per orgoglio che convinzione tecnica, prova a reagire in avvio del terzo quarto. Un autentico fuoco di paglia, subito domato. Poi è ancora e solo Ngc. Uno show tra gli "olè" dei tifosi del Pianella. Bene anche il georgiano Markoishvili (11 punti). Trinchieri ringrazia squadra e pubblico:"Modo migliore per iniziare l'anno non c'era. Ora avanti così…".

Più informazioni su