CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

La Ngc pronta alla battaglia, un pomeriggio di fuoco a Cucciago

Più informazioni su

Arriva Avellino quarta in classifica ed i brianzoli vogliono iniziare bene l'anno davanti ai tifosi. Micov ancora non utilizzabile per il transfer. Donne: la Comense a Pozzuoli nella andata della doppia sfida di Coppa Italia. Battaglia vera. Sportivamente parlando, s'intende. Un pomeriggio di fuoco quello che attende i tifosi della Ngc a Cucciago. Perchè oggi è una sorta di scontro verità: riprende il campionato di basket maschile di A1 dopo la sosta di Natale e fine anno e riparte alla grandissima. Con una super-sfida che vale tanto: quella alla Air Avellino, quarta in classifica a pari punti in graduatoria. Un testa a testa per restare in alto in graduatoria. Che Cantù affronta dopo una preparazione ben fatta, ma senza l'americano Jeffers il cui contratto è stato rescisso in settimana. Il sostituto, il serbo Micov, non può ancora giocare perchè non ha il transfer pronto per il tesseramento. E così per vederlo in campo bisogna attendere almeno una settimana.

Per il resto grande clima a Cucciago. Tanti tifosi ed entusiasmo alle stelle. "Loro hanno un equilibrio ottimo – precisa coach Trinchieri -. Ma ai ragazzi ho chiesto granta e tanta determinazione. E' una battaglia e dobbiamo essere pronti ad affrontarla. Senza guardare alla classifica". In campo alle ore 14 (e diretta su Sky sport2).

In campo anche la Comense (A1 femminile). Non in campionato, ma per la Coppa Italia che quest'anno ha una formula differente rispetto al passato. Le prime quattro del torneo aspettano le "eliminatorie" (tra oggi e mercoledì, giorno dell'Epifania) per gli scontri diretti che portano all'aggiudicazione del trofeo. Le nerostellate, senza Smith che rientra in queste ore dall'America e Stabile infortunata, giocano a Pozzuoli (ore 18) contro una squadra che in campionato finora ne ha perso 9 e vinte solamente 2. Il ritorno mercoledì al Palasampietro.

Più informazioni su