CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Como, ma cosa ti sta succedendo ? Il gol questo sconosciuto…

Più informazioni su

La formazione azzurra sempre più a secco in questo avvio di stagione in Prima divisione. Numeri impietosi: sette partite e due reti, una su rigore. Oggi si riparte con l'obiettivo Pergocrema. Ma che succede ragazzi ? Una domanda lecita che anche i tifosi del Como si stanno facendo in queste ore. Il Como ha smarrito la via della rete. Lo dicono i numeri di questo avvio di stagione: sette partite giocate, due reti fatte di cui una su rigore alla seconda contro il Varese. Da allora, il buio. Nel senso che la rete avversaria – da oltre 450 minuti – è inviolata. A secco contro Novara, Perugia, Viareggio, Figline ed Alessandria. Facchetti e Guazzo non hanno mai segnato. UN solo gol – alla prima a Monza – per Cozzolino. Il rigore con il Varese lo ha segnato Franco, un difensore.

Una sterilità che preoccupa, insomma. I tifosi, certo, ma anche i dirigenti. E lo stesso mister Di Chiara che da oggi deve iniziare a preparare la sfida di domenica – in casa – con il Pergocrema. L'occasione giusta per tornare a vincere. Cosa che si augurano un pò tutti per migliorare anche una classifica non certo brillante.

Domani, intanto, niente Coppa Italia. La sfida di Novara è stata posticipata di una settimana su richiesta della formazione piemontese. Dunque, Di Chiara ha tutta la settimana piena per preparare al meglio la gara con il Pergocrema.

Più informazioni su