CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Cera, un controllo a sorpresa e nella rete finisce anche Bosisio

Più informazioni su

Il ciclista di Rogeno positivo al doping di ultima generazione. Gareggia nella stessa squadra di Di Luca: ora la sospensione. Nel Giro d'Italia del 2008 aveva indossato per un giorno la maglia rosa. Ancora un caso di doping scuote il mondo delle due ruote. E ad essere stato sorpreso con valori fuori dalla norma è il lecchese che spesso si allena nel comasco Gabriele Bosisio della Lpr. IL ragazzo, che abita a Rogeno, lo scorso anno è stato anche maglia rosa per un giorno al Giro d’Italia. Bosisio è stato trovato positivo al Cera, il doping di ultima generazione, durante un controllo a sorpresa fatto dall'Uci a casa sua la scorsa settimana. Probabile ora una sospensione dall’attività agonistica e dalla squadra, la stessa di Danilo Di Luca, anch'esso trovato positivo in un controllo fatto alla fine del Giro di quest'anno.

Più informazioni su