CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Ecco il nuovo Como: presentati tutti i soci ed i grandi obiettivi

Più informazioni su

Nel verde di un Bed & Breakfast di Orsenigo, i dirigenti hanno parlato di serie B, di abbattimento delle barriere e del rilancio del settore giovanile. Deciso Di Bari:"O vinciamo o me ne vado".

Sei nuovi soci ma sopratutto tanta ambizione. Quella che hanno presentato i dirigenti del Como quest'oggi a "L'ora Sesta" di Orsenigo, un Bed & Breakfast immerso nel verde dove le riflessioni sono state estremamente importanti da parte del presidente in modo particolare che ha detto chiaro e tondo che è a Como perchè vuole vincere e vuole sopratutto la serie B nel giro di tre anni. "Altrimenti – ha aggiunto Antonio Di Bari – saluto tutti e me ne vado". Le altre novità importanti di oggi sono anche la presentazione ufficiale di tutti gli altri soci, Stefano Leoni, Andrea Erba, Fabio Agostinelli, Roberto Marcianesi e l'ex assessore Ninni Binda che entra in società con dei ruoli ben precisi, Il rapporto con le istituzioni, ma anche un altro obiettivo che lui ha detto "quello di abbattere le barriere, lo so che è difficile – ha aggiunto Ninni Bina – ma io ci voglio provare". Vuole portare quindi tante famiglie allo stadio sull'esempio di molte città europee, dove non ci sono barriere, dove non ci sono vincoli e limitazioni. L'altra novità importante annunciata oggi dai dirigenti è un rilancio deciso e importante, dopo anni di nulla, del settore giovanile azzurro che dovrebbe riprendere nuova linfa e tornare ad essere il fiore all'occhiello del club azzurro.

Più informazioni su