CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Parolario fa il “pienone” ed oggi viaggia tra Sardegna e Siberia

Più informazioni su

Buonissima la partenza della rassegna culturale di Como. Grande pubblico ai primi due giorni in piazza Cavour ed oggi altri ospiti di prestigio. Si inizia alle ore 16, ingresso gratuito. Primi due giorni con il "pienone". Parolario è partita davvero bene. Con un'ottima risposta del pubblico di Como  per Margherita Hack e per il filosofo Merzario: pubblico davvero notevole in piazza Cavour. Ma non è finita qui perchè la rassegna culturale lariana continua a riservare ospiti e libri da presentare. Come oggi, sempre in piazza Cavour e con ingresso libero. Si inizia alle 16 con il romanzo "La signora in nero. Albert Rausch, il Lambro e la ricerca del Graal" di Giovanni Galli: storia e leggenda che si intrecciano in questo romanzo che ha la Valassina sullo sfondo. Poi (ore 17) si parlerà del rapporto tra Piero Chiara ed il cinema nel volume curato da Federico Roncoroni, responsabile dell'archivio Piero Chiara, e Mauro Gervasini, redattore di Film Tv. Il viaggio di Parolario oggi va a toccare e conoscere la Siberia con l'incontro con Nicolai Lilin che racconta il suo mondo dove è nato e cresciuto (ore 18,30). Infine (dalle 21), l'incontro condotto da Stefano Salis – in collaborazione con l'Associazione culturale Sardegna – con Salvatore Niffoi, scrittore sardo vincitore del Campiello per la narartiva nel 2006 con La vedova scalza. Sul Lario presenta l'ultima fatica dal titolo "Il pane di Abele".

Più informazioni su