CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

“Challenger Como” al via in attesa dei grandi big della racchetta

Più informazioni su

Stamane, a Villa Olmo, le prime partite del tabellone di qualificazione. Gli organizzatori attendono ancora conferma di atleti impegnati negli Usa. Non ci sarà il vincitore di un anno fa, la star è Volandri. Arriveranno o no ? Uno sguardo ai campi in terra battuta del Tennis Como, a Villa Olmo, ed uno al televideo. Per vedere se qualche big della racchetta internazionale, eliminato nei tornei in corso negli Usa, può prendere l'aereo e salire per il Lario. Gli organizzatori del quarto "Challenger di Como" ci continuano a sperare. Intanto questa mattina il torneo ha preso ufficialmente il via con il tabellone di qualificazione: impegnati i giocatori che sperano di accedere a quello principale (il sorteggio nel pomeriggio). La star di quest'anno sarà Filippo Volandri, favorito d'obbligo a questo punto per il successo finale. Anche se i nomi da tenere d'occhio sono anche altri. Come il sudafricano Anderson, qualche altro straniero in attesa di arrivare a Como. Non ci sarà il vincitore di un anno fa, l'argentino Junquera. E neppure il figlio del re del salto in asta, Sergey Bubka, russo. Tra gli azzurri, oltre a Volandri, attesi Crugnola, Lorenzi ed il canturino Arnaboldi.

Non solo tennis, ma anche spettacolo. Venerdì sera (ore 21) sul campo centrale di Villa Olmo ci sarà uno spettacolo con il comico Dario Ballantini, imitatore, conosciuto al grande pubblico per la partecipazione a "Striscia la notizia". Posti a disposizione 350, ingresso a 10 euro (tagliandi da martedì in vendita al Tennis Como, al Teatro Sociale o alla Casa del Disco di Como, via Milano).

Più informazioni su