CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

novità per il Como, il ritiro da Porlezza si sposta in Trentino

Più informazioni su

Ieri la comunicazione da parte del club lariano. Lunedì pomeriggio la squadra partirà per Spiazzo Rendena. La prima sfida per gli azzurri sarà il 2 agosto a Ferrara, quando giocherà la prima di Coppa Italia con la Spal. Quasi certo l'arrivo di Jean Mbida

Novità per il ritiro del Calcio Como. Gli uomini di mister Di Chiara domani pomeriggio non si ritroveranno per dirigersi a Porlezza ma in Trentino. In un comunicato la società ha spiegato che la decisione è dovuta al rifiuto da parte del Comune di Castiglione Intelvi di utilizzare il proprio impianto sportivo. Il club si è subito messo alla ricerca di un’altra struttura spostandosi così dal Ceresio in Trentino e più precisamente a Spiazzo Rendena. Come si legge nella nota pubblicata sul web “La società quindi si è prodigata per cercare una meta di primo piano per svolgere al meglio la preparazione e la scelta è caduta sulla località trentina che può offrire un impianto sportivo di tutto riguardo, già utilizzato da altre squadre negli anni precedenti, oltre che un'ospitalità eccezionale”. Domani è previsto l’arrivo in città di Di Chiara. Per quanto riguarda il mercato non è ancora stata completata la squadra. Quasi certo, si attendono le visite mediche, l’ingaggio di Jean Mbida, giocatore camerunense proveniente dalla Primavera dell’Inter. Lunedi pomeriggio la partenza per il Trentino. Primo appuntamento per il Como il 2 agosto per la Coppa Italia, i lariani giocheranno a Ferrara contro la Spal.

Più informazioni su