CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Carla Porta Musa ha 107 anni e pensa al suo nuovo romanzo

Più informazioni su

L’ultracentenaria ha spento le candeline ieri a Lugano in una bella giornata primaverile. Tantissimi i segni di affetto dei concittadini. La scrittrice ha già in mente la trama del suo prossimo libro.

Ha compiuto 107 anni, ma ha la grinta di una ragazzina, e non ha affatto intenzione di chiudere la penna nel cassetto. Stiamo parlando di Carla Porta Musa, scrittrice comasca che ieri ha spento le candeline e ha annunciato di avere già in mente la trama del suo nuovo romanzo: si chiamerà “Le tre Zitelle” e inizierà a scriverlo a breve. Tantissimi i segni di affetto che l’ultracentenaria ha ricevuto dai suoi concittadini: fiori, lettere, interviste. Anche il sindaco Bruni ha voluto testimoniarle la vicinanza della città, inviandole un biglietto a nome di tutti i comaschi. La scrittrice ha festeggiato la ricorrenza a Lugano con amici e familiari, ma ora – ha spiegato – ha bisogno di un po’ di tranquillità per poter scrivere il suo nuovo romanzo, che potrebbe essere già pronto tra un mese e mezzo.

Più informazioni su