CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Il Como cresce e diventa pure molto concreto: zero reti subite!

Più informazioni su

La formazione azzurra sembra aver cambiato registro con l'arrivo del nuovo tecnico Di Chiara. Da oggi la preparazione per la trasferta di Pizzighettone. Balleri rischia di fermarsi per uno stiramento. Concretezza. Il Como di mister Di Chiara sembra averne presa tanta dopo il suo arrivo sulla panchina al posto di Corrado Cotta, esonerato dopo lo sciagurato derby di Varese. Lo dicono anche i numeri. In tre partite, il tecnico romano ha portato a casa sette punti.: due vittorie sofferte e sempre nel finale di gara con Alghero e Pavia, entrambe al Sinigaglia, ed un pareggio a Vercelli. E soprattutto nessun gol subito. Con il tecnico precedente, la retroguardia era stata battuta 25 volte in 22 incontri. Questo significa che questo reparto è migliorato notevolmente. Ed è un buon auspicio in vista del finale di campionato.

Nove partite da ora al termine della stagione, con una classifica che definire ridotta è quasi un eufemismo: ieri sera Alessandria e Sambonifacese hanno pareggiato 1-1 nel posticipo e così ora sono in quattro al comando. Le due squadre che si sono affrontate nello wscontro diretto, poi Varese ed Olbia (a quota 43), il Como staccato di un punto e dietro – ad un’altra lunghezza – il Rodengo Saiano. E per gli azzurri da oggi è iniziata una settimana delicata. Via alla preparazione per una partita-trappola. Quella di domenica a Pizzighettone, ultima della classe. Ma già all’andata la compagine cremonese aveva fatto un brutto scherzetto agli azzurri. E così Di Chiara ha già iniziato a chiedere ai suoi massima concentrazione per una partita da giocare al massimo e con il coltello fra i denti.

Brutte notizie dall'infermeria azzurra. Il difensore David Balleri, infortunatosi domenica con il Pavia, rischia di restare fuori per alcune settimane. Manca solo la conferma, ma è probabile uno stiramento muscolare. E per lui, già bloccato da due squalifiche, una nuova tegola.

Più informazioni su