CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Como, mano pesante del giudice con Balleri: tre giornate di stop

Più informazioni su

Il difensore azzurro, espulso domenica contro l'Itala, starà fermo per le prossime domeniche. Appiedati anche Oscar Brevi e Salvi per somma di ammonizioni. Mercato: niente da fare per il bomber. Uno stop pesante, in parte anche preventivato. Il giudice sportivo di Seconda divisione ha squalificato oggi mezza difesa del Como in vista della delicata trasferta di domenica con la Canavese: tre giornate per Balleri, cacciato nella gara casalinga di domenica con l'Itala San Marco, una ciascuno per Oscar Brevi e Stefano Salvi, fermati per raggiunto limite di ammonizioni. Una situazione pesante in vista di una partita che conta moltissimo per il futuro. Mister Cotta non si fascia la testa, ma sta già cercando a pensare a quali soluzioni adottare per domenica. Balleri, ex Livorno, è alla seconda squalifica da quando è tornato in campo dopo la sospensione per il comportamento anti-sportivo dello scorso campionato quando aveva la maglia amaranto. A dicembre era stato cacciato nella gara con il Sudtirol ed aveva poi rimediato due domeniche di sosta forzata. Adesso è ancora peggio.

Nessuna novità significativa, infine, per il mercato azzurro. Oggi doveva essere la giornata dell'accordo con il Legnano per avere a Como il promettente bomber francese Laurent Lanteri, 24 anni e grande fiuto del gol. Ma le altre offerte giunte al club di C1 sembrano aver fatto rallentare la trattativa con il Como. Tutto fermo anche se non ancora del tutto rimandato. La stretta finale sarà nel prossimo week-end visto che il mercato chiude i battenti lunedì prossimo.

Più informazioni su