CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Ngc, il nuovo anno inizia subito in salita: assalto alla Fortitudo!

Più informazioni su

Sfida molto difficile quella di questa sera a Bologna per i ragazzi di Dalmonte. Di fronte una delle migliori squadre del torneo per il tecnico brianzolo:"Se recuperano tutti possono arrivare in alto e fare paura".

La presentazione di coach Dalmonte lascia poco spazio alla fantasia:”A mio modo di vedere, una volta che recupereranno tutti i loro effettivi, sono da vertice. Di sicuro la più seria candidata ad arrivare dietro a Siena”. E detto da uno che di basket se ne intende, ecco che la prima gara del 2009 della Ngc Cantù diventa davvero da brividi. L’anno nuovo, infatti, parte in salita per i brianzoli. Questa sera, alle 20,30, al Paladozza di Bologna, sponda Fortitudo, anticipo di lusso della giornata che poi si svolgerà interamente domenica davanti alle telecamere di Sky Sport 2. Per Cantù, però, niente diretta.


“Ci attendiamo una gara difficile – precisa il coach di Cantù – perché i bolognesi corrono ed aggrediscono gli avversari. Quello che noi dovremo fare – aggiunge Dalmonte – è cercare di congelare questa loro prevedibile aggressività con un buon lavoro di difesa”.
Molti gli ex della sfida: Dalmonte ed Arrigoni, ma anche Tony Binetti tra i canturini, Davide Lamma per Bologna. I precedenti dicono Cantù: 54 successi tra campionato e coppe varie contro i 36 dei felsinei. Infermeria vuota: Dalmonte ha recuperato, dopo un problema alla caviglia, anche BJ Elder. Unico out è Giovacchini, sempre fermo per l'infortunio ad un piede.

Più informazioni su