CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Como al lavoro. Con tanta voglia di sconfiggere la “pareggite”

Più informazioni su

La squadra di Cotta oggi ad Orsenigo per riprendere la preparazione. Intanto, nel campionato di Seconda divisione, equilibrio sovrano e frenata generale. Peggio degli azzurri Olbia ed Alessandria. Una “frenatona” generale. Il Como ha rallentato, ma altri ancora di più. Risultato, equilibrio totale in vetta al campionato di seconda divisione di calcio. Davvero indicative le ultime tre giornate del torneo. Quelle dove gli azzurri di Cotta – con altrettanti pareggi – hanno portato a casa tre punti appena. Due pari in casa (con Montichiari e domenica con il Valenzana) in aggiunta a quello del sabato precedente a Bolzano con il Sud Tirol. Sei i punti persi per strada. Peggio ha fatto la capolista Alessandria che ha pareggiato due volte tra le mura amiche ed ha perso a Vercelli. Due punti fatti e sette buttati al vento. Cinque ne ha persi anche il Rodengo Saiano, addirittura 8 l’Olbia anche se domenica la formazione sarda non ha giocato sul terreno della Canavese e dunque ha una partita in meno.

L’unica che non sembra avere di questi problemi è il Varese: che nelle ultime tre giornate ha vinto sempre. Nove punti su nove ed ora terzo posto in classifica a quota 27 punti. Uno in più del Como che, comunque, resta in zona play-off. Oggi la squadra di Cotta è tornata ad allenarsi. Domenica si va ad Ivrea, ultima del girone di andata. Con l'obiettivo di sconfiggere la "pareggite".

Più informazioni su