CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Neve, squalifiche ed infortuni. Ma Cotta vuole tornare a vincere

Più informazioni su

L'allenatore del Como ha già risolto tutti i dubbi di una settimana complicata dal maltempo:"Giocano Adobati, Lombardi e Sehic". Sinigaglia pesante domani:"Già, ma anche per loro…". L'ottimismo non lo perde mai. Anche dopo una settimana complicata, resa ancora più difficile dalla neve e dalla pioggia. Con allenamenti al coperto e poche possibilità di svolgere una adeguata preparazione. Ma Corrado Cotta resta ottimista alla vigilia del ritorno al Sinigaglia del suo Como, reduce dal pareggio di sabato a Bolzano:"Ma la classifica non è cambiata, anzi abbiamo pure guadagnato un punto. C'è tanto equilibrio…", spiega il mister azzurro. Domani arriva il Valenzana (ore 14,30) ed il Sinigaglia sarà pesante prevedibilmente:"Questo è sicuro – precisa l'allenatore di Vilaguardia -. Ma non solo per noi, anche per loro. Dobbiamo essere bravi ad interpretare la partita e non farci prendere dalla foga di voler stravincere".

Tre gli squalificati (Balleri, Goretti e Facchetti), un infortunato (Kalambay). Cotta ha già in mente le soluzioni per la sfida di domani:"Giocheranno Adobati in difesa sulla destra – precisa – poi Lombardi in mezzo al campo per Goretti. Per l'attacco il ballottaggio è tra Sehic e Fofana. Probabilmente farò una staffetta tra di loro".

Più informazioni su