CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Spettacolo di folla sulle strade del Lombardia ed è tris di Cunego!

Più informazioni su

Il ciclista veronese arriva da solo sul lungolago di Como e mette la propria firma sulla corsa di chiusura della stagione professionistica. Ha staccato tutti i rivali con uno scatto micidiale sul Civiglio. Maestoso. Regale. Un assolo che solo i grandi sanno fare. Ed oggi Damiano Cunego, il ciclista veronese della Lampre, lo è stato. Prova di maturità superata alla grande per lui, deluso ai mondiali di Varese per la medaglia d'argento dietro al compagno Ballan. Oggi Cunego, sulle strade del Giro di Lombardia, si è riscattato alla grande andando a vincere da solo sul lungolago cittadino: terza vittoria in questa prestigiosa classica di fine anno per i "prof", ad un passo dal Campionissimo Fausto Coppi che di Lombardia ne ha vinti 5.

Gara combattuta, con il comasco Santambrogio in evidenza fino a dopo il Ghisallo. Bene anche Paolini, non brillante Ballan. Cunego, che ha sfruttato il lavoro della sua squadra, ha piazzato lo spunto vincente sul Civiglio: se n'è andato da solo e nessuno lo ha più ripreso fino a Como. Alle sue spalle, dopo 20 secondi, lo sloveno Brajkovic ed il colombiano Uran. Poi il gruppo con tutti gli altri. Solito spettacolo di folla sulle strade di Como ed hinterland per accompagnare i ciclisti all'arrivo. Inevitabili qualche disagio al traffico per la chiusura del lungolago.

Più informazioni su