CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Como, ecco l’ora del debutto: domani la prima contro il Rodengo

Più informazioni su

Dopo una estate passata a rafforzarsi, la squadra inizia la nuova avventura in Seconda divisione. Il primo avversario non è granchè, ma mister Cotta invita a non sottovalutarlo. Dubbi per Franco, Sehic in panchina.
E' il momento di iniziare a fare sul serio. Dopo una estate con una campagna acquisti senza freni – e con molti rinforzi arrivati di recente – il Como si rimette in moto. Domani il debutto nel nuovo torneo di Seconda Divisione (la ex C2) a Rodengo contro questa formazione bresciana semi-sconosciuta o quasi. Una gara che non sembra spaventare troppo gli azzurri, reduci dalle belle prove (con tre vittorie di seguito) in Coppa Italia di categoria, l'ultima mercoledì scorso al Sinigaglia contro la Pro Patria. Mister Cotta ha preparato la squadra a dovere: per domani ha ancora il dubbio sul difensore Franco, mentre porterà di sicuro l'attaccante Sehic – ormai recuperato dal guaio muscolare – in panchina. Indisponibile per la squalifica rimediata nelle scorse settimane Balleri per la difesa. Tutti gli altri dovrebbero esserci. Oggi, ad Orsenigo, l'ultima rifinitura. poi tutti in ritiro in Franciacorta. Domani pomeriggio è di nuovo campionato. Il primo tra i professionisti dopo anni di prugatorio in D. Cotta ed i suoi ragazzi non vogliono fare brutte figure. L'allenatore lariano ha cercato di preparare la squadra all'appuntamento. Per tutta la settimana ha ripetuto ai ragazzi di non credere ad una passeggiata:"Qui – ha ripetuto – nessuno ci regalerà niente…".

Più informazioni su