CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Como, iscrizione completata: a metà luglio via alla preparazione

Più informazioni su

La formazione azzurra oggi a Firenze ha superato il primo scoglio per l'ingresso tra i professionisti dopo anni di serie D. Visite mediche il 17 e 18 luglio, primi allenamenti ad Orsenigo dal 20. Da stasera tifosi in festa.

Il Como passa il primo scoglio, quello dell’ingresso nel mondo dei professionisti dopo anni di serie D. La società azzurra, al pari delle altre otto neo-promosse, ha presentato oggi a Firenze tutta la documentazione necessaria per l’iscrizione al campionato di C2 o seconda divisione vista la recente denominazione. Non solo: come confermato nei giorni scorsi dai dirigenti, contestualmente è stata depositata anche la richiesta ufficiale di ripescaggio in C1 nel caso di forfait di diversi club di categoria superiore. Ora per l’ammissione definitiva bisognerà attendere il Consiglio federale del 18 luglio, mentre il giorno dopo ci sarà la composizione dei gironi. Il Como dovrebbe essere inserito in quello con Varese e Lecco.

Oggi, intanto, il club lariano ha anche ufficializzato l’inizio della preparazione estiva della squadra: 17 e 18 luglio visite mediche, da domenica 20 ad Orsenigo le prime sedute tecniche agli ordini di mister Cotta. Prima amichevole il 26 luglio ad Inveruno contro la compagine locale, il 2 agosto gli azzurri in campo con l’Equipe Lombardia. Poi il mister prevede di poter disputare amichevoli ogni tre/quattro giorni. Oggi, infine, scelto anche il preparatore atletico della squadra: si tratta di Daniele Riganti che recentemente ha superato il corso di Coverciano. E da stasera, a Villa Imbonati di Cavallasca, tifosi azzurri in festa. Nella serata di domani, tra musica e ristorazione, attesi anche alcuni dirigenti e mister Cotta.

Più informazioni su