CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Como città della musica: Jovanotti e la Butterfly, moda e danza

Più informazioni su

Presentato il programma dell'ambiziosa rassegna estiva che vedrà un carnet di eventi che spazia dal rock alla musica classica, dal balletto alle sfilate. E già si guarda all'Expo 2015.
Eventi importanti per varietà e, soprattutto, per livello. Sono quelli prospettati ieri al Pirellone, dal sindaco Stefano  Bruni, dal direttore del Teatro Sociale Barbara Minghetti e da Luca Ronzoni, vicepresidente del Comitato per la moda della Regione Lombardia, che è l'ente promotore dell'evento, nell'ambito della nuova rassegna "Como Città della Musica… vestiti di passione". Innanzittutto, il 5 luglio, un galà ad inviti, nella splendida cornice del chiostro di Sant'Abbondio, appena restaurato, che vedrà sfilare gli abiti di un famoso stilista, come Versace. La griffe ormai internazionale ha legato già strettamente il suo nome al lago. Poi il 7 luglio, attesissimo concerto al Sinigaglia, dove si esibirà Jovanotti, che con il Live Safari Tour, riporterà dopo una lunga assenza, la musica leggera allo stadio cittadino. Ma ancora: l'11 e il 13 luglio, per celebrare il 150° della nascita di Giacomo Puccini, il parco di Villa Olmo ospiterà la "Madama Butterfly" sotto le stelle. Per l'occasione sarà allestita una platea nuova, in grado di accogliere 800 spettatori. E poi, il 15 luglio, spazio alla danza con un omaggio, in anteprima nazionale,  a Maurice Bejart, celebre coreografo, scomparso pochi mesi fa. Ed in chiusura, un grande concerto sinfonico, con musiche di Dvorak, Beethoven e Smetana, interpretate dai Bamberger Symphoniker. Il direttore del Teatro Sociale, Barbara Minghetti ha dichiarato: "E' un sogno che si realizza. E il nostro obiettivo è arrivare al 2015 con una grande opera lirica, ospitata su un palcoscenico a lago".

Più informazioni su