CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Como, in Toscana per difendere il 2-0 e cercare la Coppa Italia

Più informazioni su

Questo pomeriggio alle 15 la finale di ritorno della competizione riservata alle squadre di serie D. Gli azzurri partono forti del vantaggio dell'andata: Rais è squalificato. Diretta su Rai Sport Sat.
Si parte con un bel vantaggio. Il 2-0 rimediato una settimana fa allo stadio Sinigaglia. Un vantaggio rassicurante anche se non equivale ad una ipoteca certa della Coppa Italia di serie D che il Como cercherà di conquistare oggi pomeriggio in Toscana, a Colle Val d'Elsa (Siena). Lì, con la Colligiana, il ritorno della finale della competizione riservata ai club di serie D. E gli azzurri sono in vantaggio per il bel risultato conquistato una settimana fa. Ma non si devono sedere. Nè tantomento pensare di avere già vinto. Da questo punto di vista ci ha pensato Ninni Corda, il tecnico, a tenere alta la concentrazione in queste ore.

Il Como è arrivato in Toscana ieri pomeriggio. Stamane solo una leggera rifinitura, poi tutti in albergo ad attendere il fischio d'inizio. Si gioca alle 15 con diretta su Rai Sport Sat. Azzurri senza Rais che è squalificato, gli altri tutti a disposizione di Mister Corda. Ancora da decidere se giocherà Max Farrugia, espulso domenica in campionato e squalificato dal giudice sportivo a tre giornate. Per lui stagione finita a meno di una imprevedibile "coda" con i play-off. Potrebbe sfogare la sua rabbia in Coppa anche se c'è un Basilico che scalpita per poter giocare e segnare.

Più informazioni su