CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Castelli e le ville per terminare con stile la settimana della cultura

Più informazioni su

Una segnalazione per il fine settimana: domenica 30 marzo aprono i battenti molti castelli e dimore storiche della Lombardia. E sarà possibile visitarli gratuitamente. Un'ottima occasione per visitare dimore storiche e apprezzare i tesori del territorio lombardo, in modo gratuito e consapevole. Domenica 30 marzo, le dimore storiche dell’"Associazione Castelli e Ville aperti in Lombardia" aprono i loro battenti al pubblico, per salutare il ritorno della primavera. L’edizione 2008 di Castelli e Ville Aperti, rientra nelle celebrazioni della X Settimana della Cultura, promossa dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali. Per valorizzare al massimo la giornata, visite guidate speciali e iniziative ideate per l’occasione.

Vi segnaliamo una piccola selezione dei castelli aperti alle visite, facilmente raggiungibili da Como e provincia.
Il Castello Sforzesco a Milano: ingresso gratuito alle mostre temporanee del Castello (Gioiello Italiano contemporaneo, Edmondo Dobrzanski, Affissioni – evoluzione degli spazi, Soltanto pubblicità? Affiche, visual design, pop art) dalle ore 7.00 alle 18.00
La Villa Borromeo Visconti Litta a Lainate: in occasione della X Settimana della Cultura, apertura straordinaria e passeggiata guidata nelle sale affrescate della Villa e nel Ninfeo. Attenzione agli orari delle visite guidate: 15.30, 16.30 e 17.30.
Il Castello di Vezio a Perledo, in provincia di Lecco offrirà visite guidate ed una splendida esibizione di falconeria. L'aperturta del castello è prevista dalle 10.00 alle 18.00; il falconiere invece animerà la giornata alle 15.00.
I tre castelli di Bellinzona saranno presentati tramite visite guidate; a tutti i partecipanti della giornata in omaggio la nuova pubblicazione su Bellinzona
Si inizia alle 10.00, fino alle  18.00

Per ulteriori informazioni potete contattare l'Associazione Castelli e Ville al numero 02 65589231 o visitare il sito www.castellieville.it

Più informazioni su