CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Cantù vola anche senza gli Eagles sugli spalti: due punti d’oro

Più informazioni su

Netta vittoria oggi pomeriggio in anticipo della Tisettanta anche se con i supporters dietro le quinte. Napoli sempre in affanno, ottime prove di Wood e Tourè. Fitch e Brown sottotono. Adesso play-off vicini. Vola Cantù e porta a casa due punti d'oro. Napoli non si vede quasi e recita la parte della bella addormentata. Finisce 73 – 64 per i padroni di casa. Anche se gli Eagles, i suoi tifosi storici, disertano gli spalti polemicamente per dire no alla decisione delle forze dell'ordine di diffidare due di loro colpevoli di avere acceso fumogeni nell'ultima gara casalinga. Vola in alto e mette una seria ipoteca sui play-off conclusivi, cosa impensabile ad inizio stagione. Invece ora non solo la salvezza appare sicura, ma anche quel qualcosa in più che lascia soddisfatto coach Dalmonte. La gara di questo pomeriggio, contro la Eldo Napoli, anticipo televisivo trasmesso da Sky, è stata sempre controllata dai brianzoli, partiti bene con Mazzarino, Wood e Tourè. L'impatto iniziale è devastante. Cantù c'è, Napoli no. I padroni di casa caturano un a valanga di rimbalzi, i partenopei sbagliano tanto e troppo.

Primo tempo sul 17 – 8. Napoli appare stordita, incapace di fare anche le cose più semplici. Wood è un martello, ma anche Tourè incanta i tifosi. La partita ha un sussulto solo nella seconda frazione quando gli ospiti si avvicinano pericolosamente. Poi il break decisivo nella terza frazione, chiusa con un rassicurante 57 – 44. Poi una semplice formalità nell'ultimo quarto. Non incide anche l'ex Mike Bernard, solo due punti e poca sostanza. Napoli è solo qualche fiammata di Malaventura, Rocca e Flamini. Ma poca cosa. Cantù ha anche molto da Francis sotto i tabelloni (13 punti) e poi la solita sostanza da capitan Mazzarino. Fitch e Brown non convincono, ma per oggi non serve. Cantù vince e mette una serie ipotesa sui play-off. La stagione è più che salva. Gli Eagles, che sono rimasti sotto la curva per tutta la gara per portesta, alla fine sono saliti sugli spalti. Tutti in piedi. Tripudio per un successo meritato e voluto.

Più informazioni su