CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Un Como in piena emergenza. Anche Cau e Farrugia sono out

Più informazioni su

La formazione lariana va a giocare contro il Merate, assetato di punti, senza Corda e Scanu in panchina e con i due più esperti giocatori alle prese con seri problemi muscolari. In campo alle 14,30. Recupera Rudi.
Emergenza piena. Il Como va a Legnano (campo neutro, ore 14,30) per affrontare un Merate assetato di punti in condizione davvero precaria. La vigilia, infatti, ha riservato brutte sorprese all'ambiente lariano: Cau, il capitano, ed il bomber Farrugia sono out. Entrambi alle prese con seri problemi muscolari, al momento sono in forse per oggi. La decisione sul suo utilizzo verrà presa solo in extremis. In difesa, poi, Sentinelli è squalificato e Ramundo infortunato. Per fortuna è stato recuperato in extremis Rudi che dovrebbe partire dal primo minuto.

Ma non è tutto. I problemi di oggi sono anche quelli di non avere l'allenatore in panchina: Corda, infatti, è squalificato per l'ennesima volta, stessa cosa il suo vice Scanu che deve ancora scontare la squalifica a tre giornate rimediata qualche turno fa. E così a guidare la squadra dovrebbe andare il preparatore dei portieri Simone Braglia. Con Corda che cercherà di sgolarsi dalla tribuna di Legnano per farsi sentire bene dai ragazzi negli ordini.

Le altre partite di oggi: Tritium a Salò, Salus Turate a Seveso con la Base96. Interessante il confronto tra Solbiatese e Colognese. A completare il quadro Olginatese – Sestese, Darfo Boario – Renate, Caratese – Voghera, Borgomanero – Trento e Alta Vallagarina – Fanfulla.

Più informazioni su