CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Il Como non sfrutta l’occasione, ma per Corda va bene lo stesso

Più informazioni su

“Ci sta che dopo otto vittorie si perda una gara. Io vedo il bicchiere mezzo pieno”, così un ottimista mister lariano il giorno dopo la sconfitta contro la Solbiatese. Ko anche per la Tritium, superata dal Fanfulla.

“La sconfitta di ieri? Non ne farei un dramma visto che la classifica è rimasta uguale ma con una partita difficile in meno” così il tecnico lariano, Ninni Corda, all’indomani della sconfitta subita a Solbiate che ha visto i padroni di casa chiudere la gara sul 2-1 negli ultimi minuti di gioco.

“Succede che ogni tanto, anche quando non meriti, perdi una partita – ha continuato il tecnico – è successo dopo molte partite consecutive che non perdevamo. Potevamo accontentarci del pareggio, ma siamo una squadra che cerca la vittoria a tutti i costi e questo ogni tanto si paga."

Un primo tempo ben giocato con anche la prima rete da parte vostra, poi la ripresa è stata un po’ sottotono…

“Probabilmente ci ha un po’ condizionato il loro gol del pareggio alla fine del primo tempo. Questo significa che potevamo sicuramente fare meglio nei minuti finali della prima parte della partita, nel secondo tempo abbiamo avuto un paio di occasioni importanti, loro non hanno mai tirato in porta  se non nell’occasione in cui poi hanno segnato.”

La Solbiatese si è rivelata in più occasioni un avversario che ha dato del filo da torcere, anche all’andata vi aveva portato via due punti importanti…

“Ma secondo me è stato un caso perché tra ieri e la partita dell’andata hanno fatto 4 tiri in porta e 4 gol, noi nelle due gare ne avremo fatti almeno una ventina poi non tutti andati a buon fine. Purtroppo ci sono della squadre “difficili”, l’anno scorso avevo il Calangianus con cui ho pareggiato una partita e perso l’altra però poi loro sono arrivati a 30 punti da me e quest’anno succederà la stessa cosa con la Solbiatese che arriverà a 20/30 punti dal Como.”

Si può parlare di occasione sprecata vista la sconfitta della Tritium?

“Anche la Tritium potrebbe dire la stessa cosa. Ci sta che dopo 8 vittorie in 9 partite si perda una gara ed è importante che la sconfitta sia avvenuta nello stesso momento in cui hanno perso anche loro. Io vedo il bicchiere mezzo pieno e non mezzo vuoto.”

La prossima partita di campionato vi vede impegnati proprio contro la Tritium, come vi preparerete?

“Come sempre, con la differenza che ci saranno due settimane di tempo per allenarci. Sono sicuro che disputeremo  un’ottima partita. Sabato intanto abbiamo un’amichevole contro Pro Vercelli, una squadra di serie C, quindi un banco di prova molto importante.”

Situazione infermeria?

“Farruggia ha avuto dei problemi alla costola, in settimana avremo modo di valutare le sue condizioni, ma io ho buone speranze di poterlo recuperare.”

  

Più informazioni su