CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Como, che occasione mancata: cade la Tritium e non ne approfitta

Più informazioni su

Azzurri superati per 2-1 a Solbiate al termine di una gara intensa. Decide Marsich in pieno recupero. Una delusione "mitigata" in parte dalla sconfitta dei milanesi contro il Fanfulla. E sabato big-match al Sinigaglia.
Il Como si mangia le mani. Una domenica no per gli uomini di Ninni Corda, scivolati a Solbiate (2-1) al termine di una partita dura e combattuta sino al termine. Aveva ragione il tecnico lariano, oggi in tribuna a sgolarsi per incitare i ragazzi, a temere i varesini. Loro, i padroni di casa, hanno fatto la gara della stagione. Decisi, determinati dal primo all'ultimo minuto. Non a caso il gol vincente di Marsich è arrivato al 93esimo, in pieno recupero. Peccato perchè da Trezzo d'Adda è arrivata anche la sconfitta della Tritium: il Como oggi avrebbe potuto prendere il largo in classifica. Invece no. Le due formazioni restano appaiate in vetta alla graduatoria di serie D e si giocheranno tutte le chances di fuga sabato sera nell'atteso big-match del Sinigaglia (ore 20, diretta su Raisport Satellite).

Como bene in avvio oggi a Solbiate. Printi via e Fuakuputu va in rete (12°). Poi c'è la reazione della Solbiatese che si fa pericolosa in più di una occasione. Azzurri, però, che replicano colpo su colpo. Il pari lo trova Donghi al 45°. Poi un secondo tempo combattuto da ambo le parti. Sino al gol vincente di Marsich. Mai come oggi c'è di che rammaricarsi.

Gli altri risultati di giornata: Tritium – Fanfulla 0-1; Darfo Boario – Salus Turate 0-0; Base96 Seveso – Merate 1-1; Salò – Trento 2-1; Alta Vallagarina – Colognese 0-2; Borgomanero – Caratese 3-2; Renate – Sestese 1-1; Olginatese – Voghera 0-0.

Più informazioni su