CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

“Un pari indigesto” ed il Como non sfrutta la ghiotta occasione…

Più informazioni su

Un 1-1 che lascia l'amaro in bocca ieri con la Sestese. Mister Corda: "E' mancato qualcosa nel primo tempo ma non abbiamo giocato male. Ora dobbiamo concentrarci sulla partita contro Borgomanero".

Dopo sei vittorie consecutive si è interrotta ieri, con il pareggio (1-1) contro la Sestese sul terreno casalingo dello stadio Sinigaglia, la serie positiva degli azzurri. Le parole di Mister Ninni Corda lasciano intendere quale sia il morale in casa azzurra: "Tanto amaro in bocca! Aver fatto un secondo tempo in cui abbiamo collezionato almeno una decina di palle gol non sfruttate a pieno e vedere poi il loro recupero proprio nell’unico tiro in porta  che hanno fatto…sicuramente il rammarico rimane. Il calcio purtroppo è fatto anche di queste cose."

Si può dire che è stata sprecata un’occasione per raggiungere la Tritium?

Le occasioni durante l’anno sono tante e nell’arco di un campionato bisogna mettere in conto anche situazioni del genere. Dopo sei vittorie consecutive statisticamente un pareggio ci sta, non ci sta solo per come è arrivato, perchè non abbiamo lavorato male, anzi secondo me anche ieri abbiamo giocato bene.

Visto il risultato qualcosa è mancato alla squadra ieri, cosa?

Sì, è mancato qualcosa nel primo tempo. Non abbiamo fatto circolare bene la palla, siamo stati un pò lenti e un pò macchinosi in quello dobbiamo senz’altro ancora migliorare. Nel secondo tempo abbiamo dominato e dà fastidio aver sbagliato certi gol che non avremmo dovuto sbagliare.

Pochi meriti dunque alla Sestese?

Penso che chi ha visto la partita ieri conviene con me che i meriti della Sestese sono stati soprattutto la grinta, la voglia di non mollare e di crederci fino alla fine e poi un pizzico di fortuna nel finale li ha aiutati. È una squadra che sicuramente le qualità le ha anche se la classifica non è proprio positiva, ma alla fine si salverà con pochi problemi.

Si sono registrati degli infortuni?

No, fortunatamente no. Speriamo di riprendere bene. Dovremmo avere a disposizione anche Cau che oltre la squalifica ieri era anche influenzato. Per il resto gli altri dovrebbero stare tutti bene.

Domani dunque riprende la preparazione. Prossimo impegno domenica contro Borgomanero. Che squadra incontrerete?

Una squadra che ci ha fatto soffrire tanto all’andata. E’ una squadra che ha quattro-cinque elementi di categoria. Sarà una partita durissima in campo e difficile anche per il pubblico, ma noi sappiamo che possiamo fare molto bene.

Più informazioni su