CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Como, è il momento di prendere il volo. Ma attento all’Olginatese

Più informazioni su

Conclusa l'intensa settimana di preparazione in vista della sfida casalinga di domani. Lecchesi reduci dal ko contro la Vallagarina, Corda avverte:"Saranno arrabbiatissimi. E poi hanno un ex di valore come Terraneo".

“Bilancio sicuramente positivo. Abbiamo lavorato duramente perchè si trattava dell'ultima settimana standard di allenamenti prima di Natale. La prossima sarà corta e la partita contro il Seveso è stata anticipata a sabato”. Arriva così, mister Corda, alla fine di una settimana intensa di allenamenti a Orsenigo. Il Como si prepara alla sfida casalinga contro l’Olginatese in programma domani al Sinigaglia alle 14,30.

 

Che soluzioni intende adottare per le carenze d'organico a centrocampo? Fortunatamente abbiamo recuperato quasi del tutto Bretti e in parte anche Guidetti. Non avremo Manzini, Salvi e anche Ramundo, infortunatosi ieri. Abbiamo lavorato con grande concentrazione come sempre. Siamo pronti a scardinare la difesa dell'Olginatese, sappiamo che tipo di gioco hanno e cercheremo di trovare le contromosse giuste.

 

Su cosa è basato il gioco dell'Olginatese? E' una squadra che sta molto indietro. Conosco molto bene l'allenatore Dell'Orto e so che è preparato. Adotta un 4-5-1 con un solo attaccante: Terraneo, un ex di grande valore. Gli inserimenti di Comi e Cavalli da dietro, poi, cercano di dar man forte alla punta. E' una squadra molto organizzata, stanno in tanti dietro la linea della palla. Sarà molto difficile per noi, ma faremo del nostro meglio.

 

Tanto più che arrivano da una sconfitta contro l'ultima in classifica e saranno probabilmente molto arrabbiati… Decisamente. Ho visto la partita in dvd. Probabilemte sono entrati in campo senza la giusta concentrazione e per questo sono stati sconfitti. Bisogna sottolineare, però, che l'Altavallagarina ha totalmente cambiato assetto dall'inizio del campionato. Ce ne siamo accorti anche noi una decina di giorni fa, quando l'abbiamo affrontata in trasferta. Avendo quindi "assaggiato" questa squadra di recente, posso affermare che una sconfitta contro i trentini poteva anche starci. Si è trattato solo di un episodio: l'Olginatese gioca molto bene, anche in trasferta. Arriverà con il coltello fra i denti.

 

Più informazioni su