CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Anche Como piange il suo ex capitano. La Sla porta via Lombardi

Più informazioni su

62 anni, colpito da anni dalla terribile malattia che lo ha costretto sulla sedia a rotelle. Si è spento questa mattina nella sua casa di Avellino. Nel 2003 mobilitazione al Sinigaglia dei suoi amici lariani, oggi sotto choc. Dopo Signorini anche Adriano Lombardi. La terribile Sla – la sclerosi laterale amiotrofica – si è portata via questa mattina l'ex capitano del Como degli anni 80. 62 anni, Lombardi si è spento nella sua casa di Avellino dove si era stabilito dopo aver finito di giocare a calcio ad alti livelli. Gli erano accanto la moglie e le figlie. L'odissea di Lombardi ha colpito tutti anche a Como dove ha giocato ed abitato per diversi anni. Bandiera e faro della squadra, soitto la guida di Pippo Marchioro, Lombardi ha lasciato un ricordo importante anche sul Lario. Tanto è vero che nel 2003 in tanti si sono mobilitati – tra cui ex compagni di squadra e conoscenti – per aiutare l'ex capitano. Allo stadio Sinigaglia era stata allestita una partita con tanti campioni, intervenuti per portare un saluto e l'affetto a Lombardi. I suoi funerali si svolgeranno a Mercogliano (Avellino) forse lunedì pomeriggio.

Più informazioni su