CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Angiuoni vola in alto:”Facciamo Orsenigo come Milanello…”

Più informazioni su

Così il presidente del Como sulle prospettive del centro sportivo di proprietà della società. Domani l'incontro con il sindaco, a breve i lavori:"Vogliamo creare una vera e propria cittadella per i nostri ragazzi" “Orsenigo come Milanello”. Vola alto il numero uno del Como, Enzo Angiuoni. Ai microfoni di CiaoComoRadio il presidente del club di viale Sinigaglia nelle ultime ore si è lasciato andare a questa nuova anticipazione. “E’ l’anno della promozione me lo sento – ha confessato – e la squadra sta facendo veramente bene, noi l’avevamo detto a inizio stagione. Mister Corda fa sgobbare duro i ragazzi e le soddisfazioni arrivano”. Soddisfazioni che spingono il presidente a spianare la strada a nuovi progetti. “Nessun club che abbia ambizioni serie può pensare di restare senza un centro sportivo degno del suo nome – spiega – abbiamo centianaia di ragazzi nel settore giovanile e inoltre ogni mese spendiamo più di 10.000 euro per l’affitto di appartamenti per i giocatori. Io credo che Orsenigo possa e debba diventare un centro completo per il Como. Con tutti i servizi e un residence”.

Un progetto a breve termine secondo Angiuoni. “Stiamo studiando modalità e struttura ma – spiega – se avremo le autorizzazioni potremo partire con i lavori già nel 2008. Domani mattina mi incontrerò con il sindaco di Orsenigo per parlare di tutto questo”. Insomma, detto e (quasi) fatto. Angiuoni conclude spiegando che il progetto di una cittadella del Calcio Como “è la testimonianza della serietà e della solidità di questa società, alla faccia dei gufi che davano per imminente un divorzio tra me e il mio socio, il vicepresidente Antonio Di Bari”.

Più informazioni su