CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Gialli e dintorni in brianza, riecco la “Passione per il delitto”

Più informazioni su

La rassegna parte domani a Monticello Brianza. Due settimane davvero intense tra incontri, dibattiti ed autori che presenteranno i loro nuovi lavori. Ma anche laboratori per i bambini e cene a tema. Incontri tra una settantina di autori italiane e stranieri e il pubblico, laboratori  per bambini, cene e aperitivi legati al tema del giallo, mostre d’arte e esposizioni articolate lungo percorsi bibliografici, serate musicali, spettacolo e di recitazione, week end negli agriturismi e nei bed & breakfast della Brianza con la possibilità di ripercorrere i percorsi letterari dei narratori di genere che hanno vissuto o che hanno ambientato in questo territorio: LA PASSIONE PER IL DELITTO, manifestazione dedicata alla narrativa poliziesca italiana e straniera, è giunta alla sesta edizione, organizzata dall’Associazione Culturale Brianze in collaborazione con il Consorzio Brianteo Villa Greppi e l’Associazione Molo, con il sostegno di Regione Lombardia – Assessorato alle Culture, Autonomie e Identità della Lombradia, Provincia di Lecco – Assessorato alla Cultura, Provincia di Milano – Progetto Monza e Brianza. La prossima edizione si terrà da domenica 23 settembre a domenica 7 ottobre 2007 a Villa Greppi di Monticello Brianza: come sempre due settimane serrate di eventi e incontri, che da quest’anno si presentano ancora più ricchi, accogliendo la richiesta del pubblico dello scorso anno: la narrativa e il libro affrontano la contaminazione con musica, recitazione, arte, spettacolo, poesia e arte culinaria.  La rassegna ogni anno ospita una settantina di autori italiani e stranieri, legati alla narrativa e saggistica di genere per adulti e bambini. In due settimane si confrontano a Villa Greppi nomi celebri accanto ad esordienti o autori di piccole realtà editoriali. Da sempre infatti, La passione per il delitto coinvolge autori noti e meno noti, pubblicati da piccole e grandi case e editrici, per dare un’occasione di visibilità e di incontro con il pubblico anche agli scrittori e agli editori la cui forza sul mercato è più ridotta rispetto ai grandi gruppi. Dal 2002 al 2007, in sei edizioni, la manifestazione ha ospitato 250 autori, organizzato 95 incontri e presentato 185 libri – con alcune anteprime nazionali – con una presenza di pubblico complessiva di circa 18mila persone. Ogni iniziativa organizzata all’interno della manifestazione, inclusi i laboratori, le esercitazioni e gli eventuali corsi, è a partecipazione gratuita e basata sul lavoro di un gruppo di volontari che si occupa dell’ideazione e della realizzazione di qualsiasi contenuto dell’evento.

Più informazioni su