CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Il Como vuole prendere il largo e chiede strada alla Sestese

Più informazioni su

La formazione lariana oggi attesa alla prima trasferta della stagione: dopo il successo di domenica, gli uomini di Corda vogliono il bis. Squadra quasi al completo, Fuakuputu in panchina. In campo alle 15.

Il Como vuole subito allungare. E per questo chiede strada alla Sestese, secondo avversario di questa stagione. Oggi (ore 15 il fischio d'inizio) la formazione lariana gioca la sua prima gara stagionale in trasferta e vuole subito fare bene anche per non deludere i tifosi che saranno sugli spalti del piccolo terreno di Sesto Calende (Varese). Ma i padroni di casa, reduci dal Ko con il Turate alla prima giornata, non saranno certo disposti a fare grandi concessioni: per il debutto di fronte ai tifosi di casa puntano ad uno storico risultato. E per questo fanno affidamento sulle doti del loro bomber principe, l'argentino Magnoni, autentico trascinatore lo scorso campionato. Ninni Corda risponde con il suo Como tutto grinta e quasi al completo: out Salvi, ancora squalificato, ed Urgias (infortunato), gli altri ci sono tutti con probabile 4-4-2 come già domenica. In attacco dovrebbe essere riconfermata la coppia Cau – Farrugia, mentre il giovane congolese Fuakuputu, molto atteso dai tifosi, andrà inizialmente in panchina.

E per un Como all'esame della Sestese, ecco un'altra trasferta insidiosa: il Turate rende visita al Fanfulla a Lodi e punta ad un risultato positivo dopo il bel successo di domenica proprio sulla compagine varesina. Prova della verità per il Darfo Boario di Falsettini, una delle favorite: ko domenica, oggi cerca il riscatto in casa con il Voghera. Scontro diretto tra Tritium e Trento, due delle formazioni che più hanno impressionato una settimana fa. Il Merate, a punteggio pieno, va a Salò, mentre l'Olginatese riceve la Solbiatese. Completano il quadro Vallagarina – Caratese, Base96 – Borgomanero e Renate – Colognese.

Questa la classifica: Solbiatese, Trento, Tritium, Turate, Como, Merate e Voghera 3 punti; Borgomanero, Caratese, Olginatese e Salò 1; Base96, Darfo Boario, Renate, Colognese, Sestese, Fanfulla e Vallagarina 0.

Più informazioni su