CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Tra dialetto ed opere latine, c’è anche De Sfroos a Parolario

Più informazioni su

Il popolare cantaurore del lago interviene stasera alla rassegna organizzata in centro Como. Appuntamento al Broletto alle 21,30. Il dettaglio degli altri incontri tra piazza Cavour e biblioteca.

Domani il concerto alla cava di Pusiano. Ma stasera Davide Van De Sfroos sarà a Parolario per parlare di dialetto e di opere latine, quelle di padre Giovanbattista Pigato in particolare. E' uno dei momenti clou della giornata di Parolario, la rassegna di libri e cultura che si sta svolgendo in città. L'appuntamento con De Sfroos è al Broletto alle 21,30 (ingresso libero). Vi sarà anche l'autore Pietro Camporini che parlerà dei "Cantori in lingua madre". Oltre al cantautore, intervento di Angelo Sesana, noto studioso dell'Egitto, e del giornalista Antonio Marino.

Ma Parolario è anche altro. Come, ad esempio l'incontro con Donatella Diamanti, Barbara Garlaschelli, Nicoletta Sipos, Annamaria Testa e Rosa Teruzzi suo "cuori di pietra" (ore 17, piazza Cavour). Ma anche la presentazione de "Gli aquiloni non volano più" di Ulderico Munzi alla biblioteca (ore 18, introduce Giorgio Cavalieri). Poi, sempre al tendono allestito nel "salotto" cittadino l'incontro con il filosofo Roberto Mordacci su eugenetica e dintorni (ore 18,30) e la tavola rotonda (alle 21) su Como e la moda, confronto – dibattito con imprenditori, giornalisti ed associazioni di categoria. Per chiudere la giornata l'incontro con Flavio Caprera che presenterà storie di jazz tra musica e parole (ore 22,30, piazza Cavour). Tutti gli appuntamenti sono ad ingresso libero. Nel maxi-tendone della piazza, inoltre, libri e riviste per tutti i gusti.

Più informazioni su