CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Il Como riparte dopo i tre gol al Fanfulla, Corda pensa a domenica

Più informazioni su

Il tecnico azzurro già con la mente alla gara di ritorno di Coppa Italia a Lodi. Di quello visto domenica si dice soddisfatto:"Più di così i miei ragazzi non potevano fare". Giovedì amichevole a Rovellasca. Si riparte dopo i tre gol rifilati al Fanfulla. E la buona prova del debutto casalingo contro i milanesi (battuti, non senza fatica, per 3-2 nel primo turno di Coppa Italia di serie D). Il Como si ritrova questo pomeriggio ad Orsenigo (ore 16) per riprendere, presumibilmente sotto la pioggia, la preparazione. Mister Corda, intanto, pensa già alla gara di ritorno di domenica a Lodi e si aspetta ulteriori miglioramenti. Le incertezze difensive, viste domenica al Sinigaglia, non destano preoccupazioni per il tecnico:"Secondo me – spiega alla redazione – è andato tutto secondo le previsioni. Nel senso che dopo un mese di lavoro di più non potevamo fare. Sono contento così anche se sono necessari ulteriori miglioramenti globali della squadra".

La squadra, dunque, inizia oggi a lavorare in ottica del ritorno di Coppa. Domani doppia seduta (al mattino ed al pomeriggio), mentre giovedì pomeriggio alle 16 amichevole a Rovellasca contro l'Equipe Lombardia, la formazione allenata dall'ex tecnico azzurro Galia. Un'ottima occasione per Corda per verificare la condizione dei suoi uomini a pochi giorni dal ritorno contro i bianconeri del Fanfulla. "La Coppa interessa poco – ripete il mister – ma è sempre bene affrontarla con la massima concentrazione. Ci può permettere di migliorare".

Più informazioni su