CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Calda accoglienza per il Como allo stadio. In attesa del ripescaggio…

Più informazioni su

La formazione azzurra è stata presentata ai tifosi in serata. Applausi più forti per mister Corda ed il presidente Angiuoni. Da domani il ritiro in Umbria. Il tecnico:"Sono soddisfatto dei primi giorni di lavoro". E Sehic se ne va. Accoglienza buona. E pure calda. Nel senso che, oltre al termometro vicino ai 30 gradi, c'è stato anche il giusto entusiasmo dei tifosi accorsi oggi allo stadio Sinigaglia per salutare il nuovo Como. Applausi convinti per tutti, in particolare per mister Corda e per il presidente Angiuoni, gran maestro di cerimonia. Presentazione all'americana con i nomi dei giocatori annunciati, uno per uno, dallo speaker dello stadio. Poi tutti in campo per le foto di rito. E poi per la prima amichevole stagionale contro la Real Como.

Ancora nessuna decisione comunicata da Roma sull'eventuale ripescaggio in C2 al quale in tanti sperano ancora. Angiuoni per primo. Lui, il presidente, ha allargato le braccia a chi gli chiedeva novità:"Stiamo aspettando – ha detto -. Incrociamo le dita e speriamo che il Como venga tenuto in debita considerazione". Poi è stata la volta del tecnico Corda:"Sono soddisfatto dei primi giorni di lavoro della squadra: i ragazzi hanno risposto bene". E da domani tutti in ritiro in Umbria per il periodo più intenso della preparazione. Rientro in città a metà agosto. Intanto, la società ha comunicato che l'attaccante sloveno Sanel Sehic, proveniente dal Turate via Bellinzona, non farà parte della rosa per la prossima stagione. Questo perchè le norme della Figc permetteono – per la serie D – il tesseramento di un solo straniero. Il Como ha deciso di tesserare il giovane attaccante congolese Doris Fuakuputu.

Più informazioni su