CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Il Como aspetta Farrugia ed intanto è conquistato dal “bomberino”

Più informazioni su

Doris Fuakuputu, 23enne del Congo, si è presentato ad Orsenigo con tanta voglia di fare:"So bene cosa si aspetta la dirigenza – precisa -. Sono qui per riportare in alto la squadra". Giovedì presentazione allo stadio. Aspettando il bomber vero, ecco il suo vice. Il Como fa subito la conoscenza con uno dei volti nuovi della prossima stagione, quello simpatico di Doris Fuakuputu, 23enne del Congo, proveniente dall'Avezzano dove nell'ultima stagione – campionatyo Interregionale – si è messo in luce con gol ed assist. Piccolo e scattante, gioca indifferentemente da prima o seconda punta. "Io sono pronto e desideroso di mostrare il mio valore. So bene cosa si aspetta la dirigenza del Como e dico che il gruppo mi pare ottimo. Oddio, è passato solo un giorno, ma le sensazioni sono buone…". Da quattro anni in Italia, il "colored" parla bene la nostra lingua e guarda avanti, ad una stagione che non sarà facile per chi come lui è giovane e vuole spazio:"So bene che dovrò lottare con compagni di reparto di valore come Sehic e Farrugia – spiega -. Ma la cosa non mi spaventa. Credo ci sarò posto per tutti. Io, intanto, mi preparo bene…".

Ieri primo allenamento al pomeriggio dopo nil raduno al mattino. Oggi mister Corda ha previsto una doppia seduta (una alle 10 e l'altra alle 16,30, sempre ad Orsenigo), stessa "razione" anche domani. Giovedì alle 18 la presentazione della squadra ai tifosi allo stadio. Nelle prossime ore, intanto, Corda aspetta a braccia aperte il suo ex bomber del Tempio, quel Massimiliano Farrugia che ieri non si è aggregato (con permesso della società) ai compagni per motivi personali. E che oggi dovrebbe iniziare a correre ad Orsenigo.

Più informazioni su